Dopo aver effettuato la raccolta delle Nocciole (Tonda Gentile Trilobata),
l’Azienda Agr. Cascina Loreto,
trasferisce il proprio raccolto nell’impianto dedicato alla lavorazione e successivamente alla trasformazione delle Nocciole.


PULITURA-ESSICAZIONE-STOCCAGGIO:

 

 

 

Le Nocciole vengono fatte passare
nel pulitore industriale per eliminare sassi,
terra, legno e tutte le impurità,

 

 

 

le Nocciole proseguono il loro cammino su un nastro di cernita dove il personale controlla visibilmente la presenza di parti ancora da scartare per una migliore pulizia del prodotto prima dell'essiccatura;

 

 

 

a questo punto vengono caricate nell’essiccatoio e portate ad una umidità del 10-12% per garantire una buona conservabilità
e mantenere il prodotto all’interno del guscio di ottima qualità.
Una volta essiccate vengono
riposte
in appositi cassoni e sistemate in magazzino.




CALIBRATURA IN GUSCIO:

 

 

 

 

 

Le nostre Nocciole sono pronte per essere calibrate, a seconda della necessità; si effettua la prima calibratura.
La macchina calibratrice ci permette di dividere le Nocciole in base alla loro grandezza (dalle più piccole alle più grandi) per agevolare la fase successiva…

quella della Sgusciatura.

 




SGUSCIATURA:

 

 

 

 

 

La sgusciatura avviene per mezzo di una moderna macchina che permette alla Nocciola di separarsi dal guscio senza rompersi o subire ammaccature,
questo ci permette di avere una Nocciola sgusciata cruda di grande qualità.

Il guscio viene raccolto in appositi contenitori mentre la Nocciola viene passata in vaglio per una pre-pulitura,
così si eliminano eventuali parti di guscio o Nocciole imperfette; infine passano in un ventilatore che provvede ad un ulteriore pulizia.
A questo punto si passa alla fase successiva…
la calibratura della Nocciola sgusciata.

 


CALIBRATURA NOCCIOLA SGUSCIATA:

 

 

 

La calibratura avviene grazie all’ausilio di un calibratore dedicato che suddivide per calibro le Nocciole per permetterci di affrontare la tostatura al meglio.

 

 

 

Per ultimo le Nocciole vengono controllate grazie ad un nastro di cernita nel quale il personale elimina le Nocciole guaste e non conformi agli standard qualitativi, poi stoccate in contenitori di acciaio e riposte nella cella refrigerata per consentire al prodotto di mantenere le proprie qualità organolettiche.